chi siamo

Siamo un gruppo di bibliotecari estremamente collaborativi e solidali, uniti su ogni progetto per garantire che i nostri lettori ottengano i migliori servizi e le comunità il massimo supporto al loro sviluppo.

La nostra missione

La nostra missione primaria è quella di promuovere l’accesso equo e universale all’informazione, all’educazione e alla cultura attraverso la fornitura di servizi bibliotecari di alta qualità alle diverse comunità servite. Questo sistema di biblioteche si impegna a collaborare, condividendo le proprie risorse finanziarie, umane e il patrimonio bibliografico, al fine di massimizzare l’efficienza e l’efficacia dei servizi offerti.

Le principali aree di intervento di questo sistema di biblioteche includono:

  1. Accesso alle risorse: ci impegnamo a fornire un ampio accesso a una vasta gamma di risorse informative, tra cui libri, riviste, giornali, pubblicazioni digitali, risorse multimediali e altro ancora.
    Attraverso la condivisione del patrimonio bibliografico, le biblioteche all’interno del sistema possono ampliare le loro collezioni e offrono una maggiore varietà di materiali ai propri utenti.

  2. Servizi innovativi: il SBNEM mira a offrire servizi bibliotecari innovativi e orientati alle esigenze della comunità.
    Ciò può includere programmi educativi, laboratori di apprendimento, servizi di consulenza, servizi di lettura per bambini e adulti, assistenza nella ricerca di informazioni e molto altro. La condivisione delle risorse umane permette alle otto biblioteche di fornire una vasta gamma di servizi specializzati e di alta qualità.

  3. Collaborazione e partenariato: noi promuoviamo la collaborazione e il partenariato tra le biblioteche all’interno della rete.
    Le biblioteche lavorano insieme per identificare le esigenze comuni della comunità, condividere le competenze e le risorse, sviluppare programmi congiunti e sostenere progetti di ricerca, ed è questa collaborazione che ci consente di ottimizzare l’utilizzo delle risorse finanziarie e umane disponibili.

  4. Inclusione e diversità: il SBNEM si impegna a essere inclusivo e a riflettere la diversità delle comunità servite.
    Le biblioteche all’interno del sistema lavorano per rimuovere le barriere all’accesso all’informazione e si sforzano di offrire servizi e risorse culturali che rispettino la diversità di interessi, bisogni e culture presenti nella comunità.

  5. Sviluppo della comunità: il SBNEM mira a essere un catalizzatore per lo sviluppo della comunità.
    Le biblioteche si impegnano a sostenere l’educazione, l’alfabetizzazione, lo sviluppo delle competenze, l’innovazione e l’empowerment delle persone.
    Con la condivisione delle risorse e la collaborazione, il SBNEM può avere un impatto positivo sulla crescita e il benessere delle comunità servite.

I nostri valori

  1. ACCESSIBILITA’
    Il sistema si impegna a garantire che tutti i membri della comunità abbiano pari accesso alle risorse bibliotecarie. Ciò include l’accesso fisico alle strutture, l’accessibilità delle risorse digitali e la rimozione di barriere economiche, linguistiche o culturali che potrebbero limitare l’accesso alle informazioni e all’educazione.

  2. EQUITA’
    Il sistema si impegna a promuovere l’equità nell’accesso alle risorse e ai servizi bibliotecari. Ciò implica un’attenzione particolare alle esigenze delle comunità svantaggiate, tra cui gruppi marginalizzati, minoranze, persone con disabilità o persone con accesso limitato alle risorse educative.

  3. COLLABORAZIONE
    Il sistema promuove la cultura della collaborazione tra le biblioteche e le comunità servite. Ciò comprende la condivisione delle risorse finanziarie, umane e del patrimonio bibliografico per massimizzare l’efficacia dei servizi offerti. La collaborazione può avvenire a livello locale, regionale o nazionale, coinvolgendo anche partner esterni, come istituzioni educative, organizzazioni culturali e altre biblioteche.

  4. INTEGRITA’
    Il sistema si impegna a operare con integrità e a rispettare gli standard etici professionali nella gestione delle risorse e delle informazioni. Ciò include la tutela della privacy degli utenti, la gestione responsabile dei dati personali, l’attribuzione corretta delle fonti e la promozione dell’uso etico delle informazioni.

  5. INNOVAZIONE
    Il sistema incoraggia l’innovazione e l’adozione di nuove tecnologie per migliorare l’efficienza e l’efficacia dei servizi bibliotecari. Ciò può includere lo sviluppo di piattaforme digitali, l’integrazione di servizi online, l’implementazione di nuovi modelli di apprendimento e la ricerca di soluzioni creative per soddisfare le esigenze in evoluzione della comunità.

  6. APPRENDIMENTO PERMANENTE
    Il sistema promuove l’importanza dell’apprendimento permanente e dell’alfabetizzazione informatica. Le biblioteche all’interno del sistema offrono opportunità di formazione e di sviluppo delle competenze per utenti di tutte le età, contribuendo così all’educazione e al successo individuale e collettivo della comunità.

  7. VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE LOCALE
    Il sistema riconosce e valorizza il patrimonio culturale locale, le biblioteche si impegnano nella conservazione e nella promozione del patrimonio bibliografico, storico, artistico e culturale locale, rendendolo accessibile alle generazioni presenti e future.

Cosa sono le biblioteche pubbliche?

  • sono centri vitali per la formazione dell’individuo, offrendo accesso gratuito a una vasta gamma di risorse educative, libri e materiali didattici;
  • sono spazi inclusivi che favoriscono l’emancipazione delle persone, offrendo opportunità di apprendimento e di accesso all’informazione indipendente da barriere economiche o sociali;
  • sono luoghi di incontro e di scambio culturale, promuovendo il dialogo, la diversità e il rispetto reciproco all’interno delle comunità;
  • stimolano la curiosità intellettuale e incoraggiano la lettura come strumento essenziale per lo sviluppo delle capacità cognitive e linguistiche dell’individuo;
  • fungono da ponte tra le generazioni, offrendo servizi per bambini, giovani e adulti, creando così un ambiente di apprendimento intergenerazionale e di scambio di conoscenze;
  • svolgono un ruolo cruciale nel fornire risorse e supporto per lo studio, l’apprendimento continuo e la formazione professionale, contribuendo al progresso e all’adattamento alle sfide del mondo moderno;
  • promuovono la partecipazione civica e la consapevolezza sociale, fornendo materiali informativi su questioni di interesse pubblico e organizzando programmi di educazione civica e di coinvolgimento comunitario;
  • offrono servizi di alfabetizzazione digitale e accesso a Internet, consentendo a tutti i membri della comunità di sviluppare competenze tecniche essenziali per partecipare pienamente alla società digitale;
  • favoriscono l’inclusione sociale, supportando persone con disabilità o con bisogni speciali, offrendo servizi accessibili e risorse specifiche per soddisfare le loro esigenze;
  • sono custodi del patrimonio culturale, preservando e mettendo a disposizione libri e documenti storici che raccontano la storia e l’identità delle comunità locali, rafforzando così il senso di appartenenza e il legame con la propria cultura.”